Hitec

NEWS

campione Hitec GREY - C.jpg

Tutti i vantaggi dell'impianto radiante a soffitto e parete

15/02/2017

Il sistema radiante a soffitto e parete di Hitec permette di riscaldare e raffrescare in modo facile e naturale sia gli edifici residenziali sia quelli adibiti ad altri usi (uffici, ospedali, case di riposo ecc.).
L'installazione a soffitto o a parete lo rende estremamente versatile e semplice da utilizzare anche nelle ristrutturazioni, facendone la soluzione ideale per la climatizzazione estiva e invernale di ogni ambiente.
Il principio di funzionamento Ŕ simile a quello dell'impianto a pavimento: il caldo e il fresco vengono trasmessi per irraggiamento garantendo una distribuzione uniforme delle temperature in ambiente con elevati livelli di comfort.

Il sistema radiante a soffitto e parete Ŕ un impianto che nasce per essere utilizzato in tutte le stagioni: per la tipologia di scambio termico garantisce buoni risultati in riscaldamento invernale e prestazioni elevate nel raffrescamento estivo non solo in ambienti del settore residenziale ma anche in quelli del settore terziario. Per garantire ottimi risultati di comfort Ŕ importante che l'impianto sia abbinato a speciali macchine di deumidificazione per il controllo dell'umiditÓ in ambiente e ad un sistema di termoregolazione che permette di mantenere sempre in perfetta efficienza l'impianto.

L'impianto radiante a soffitto e parete Ŕ costituito da un pannello in cartongesso all'interno del quale scorrono le tubazioni in PE-Xc ě 8x1 mm. Il pannello Ŕ solidamente accoppiato ad una lastra isolante in polistirene che garantisce l'isolamento termico. All'interno di ogni pannello sono contenuti 1 o 2 circuiti a chiocciola: vengono portate all'esterno 2 tubazioni ě 8 mm per ogni circuito che a loro volta sono connesse alle tubazioni principali in PE-Xc/Al/PE-Xc ě 20x2 mm tramite appositi raccordi di distribuzione. Le tubazioni ě 20 mm a loro volta sono collegate ai collettori principali Alta portata.
Il sistema Ŕ ancorato al soffitto o alla parete tramite una struttura metallica di sostegno che deve rispettare le specifiche della norma DIN 18181.
Per saperne di pi¨, Ŕ possibile richiedere la documentazione tecnica.